Dentatura conica diritta

La dentatura conica diritta permette la trasmissione del moto rotatorio continuo fra assi perpendicolari o divergenti. La differenza fra le ruote coniche e quelle cilindriche è rappresentata dai denti che, nelle ruote cilindriche, hanno sezione costante, mentre nelle ruote coniche le dimensioni di tali denti decrescono con continuità verso la parte più piccola della ruota. La DEMM esegue la dentatura con sistema GLEASON.

La DEMM è equipaggiata con dentatrici per dentatura conica diritta (104/114), a caricamento manuale ed automatico.

Dettagli tecnici

Max Diametro: 400 mm
Max Modulo: 10 mm